Ciao amici, sono giorni inaspettati questi e non troppo definiti, pieni di dubbi e incertezze per tutti. Ci manca la quotidianità più banale a cui siamo abituati da sempre, navighiamo a vista e non sappiamo quanto durerà questo stato di emergenza, almeno qui in Italia.

Il mondo del tatuaggio è fatto di contatti, di scambi e di rapporti tra persone. E ora per alcuni si profila una situazione di stand-by, di attesa e di riassetto che in un certo senso snatura la professione del tatuatore e la passione dei collezionisti di tatuaggio.

La magia del tatuaggio è da sempre legata a quel sottile scambio di energia tra tatuatore e tatuato che prevede però un contatto al momento troppo diretto con quella materia che ora come ora bisogna tenere controllata più di ogni altra cosa: il corpo umano. Adesso a molti di noi è richiesto uno stop in tal senso. Ma non per questo è necessario fermare totalmente il mondo del tatuaggio, perché il tatuaggio, in quanto arte, è fatto di pensieri e creatività, frutto della mente prima di tutto.

Per questo vi racconto quello che facciamo qui a Tattoo Life, dove il nostro quotidiano è naturalmente cambiato. È congelato l’andirivieni di amici tatuatori da ogni parte del mondo che vivacizzano le nostre giornate in redazione, tra nuovi progetti da scegliere e pagine di giornale da cambiare all’ultimo minuto per la situazione attuale.

Ma in questa situazione strana e sinistra, quello che mi fa piacere raccontare è che ognuno di noi qui a Tattoo Life si è dato da fare per ritagliare e offrire qualcosa al mondo del tatuaggio anche in questo momento. Fare ricerca, è ora la nostra parola chiave. Si chiude lo spazio reale intorno a noi, ma la mente, quella, si apre più che mai.

Abbiamo scelto di proporvi nuovi spunti artistici, sia che siate tatuatori che amanti del tatuaggio, da osservare, studiare e immagazzinare, magari utili in un momento successivo. Stiamo arricchendo la nostra digital library tattooebooks.com con ebook di grandissimi tatuatori internazionali, che magari possono farvi venire nuove idee e sviluppare vostri lavori in maniera nuova e inaspettata.

Su tattoolife.com pubblichiamo quotidianamente articoli nuovi per presentarvi il tatuaggio a 360° con interviste a tattoo artist, spiegazioni di icone legate da sempre al linguaggio visivo del tatuaggio, oppure “incontrando” virtualmente personaggi interessanti da scoprire.

Ecco, visto che in molti di voi mi chiedono consigli sulla situazione, il mio, più spassionato, è di prendere questo momento di crisi, di stop, di appuntamenti saltati e di impossibilità di spostamenti, come occasione per accrescere il vostro bagaglio visivo e culturale, per fare ricerca e studiare magari qualcosa che non avete mai tempo di fare.

Del resto, questo è da sempre il grande dono e compito dell’arte: offrire idee per fare muovere la mente, anche quando il corpo deve, forzatamente, mettersi in stand-by.
Miki