Ritorna anche quest’anno per la terza volta l’appuntamento con Tattoomics: l’evento a tema tattoo “nerd”, patrocinato dal Team Ink Fusion, è in programma alla fiera Cartoomics che si svolge a Milano Rho questo fine settimana, dall’8 al 10 Marzo.

Il programma Ink Fusion Empire, creato da Marc Draven, da oltre 12 anni porta il tatuaggio nelle fiere dedicate alla pop-culture (comics, fantasy, sci-fi, horror), in collaborazione con importanti realtà internazionali: New York ComicCon, MegaCon Orlando, MCM Londra, Horror Hound, C2E2 Chicago, Ace ComicCon – solo per citarne alcune – fino alla Lucasfilm Ltd, la casa di produzione della mitica saga di “Guerre stellari”.

Già presente alla leggendaria convention Star Wars Celebration – che quest’anno si terrà a Chicago, con artisti del calibro di Chris Jones, Matt Difa, Alex Rattray, Adam Hays, Nikko Hurtado e molti altri – approda questo week-end anche a Milano, con Tattoomics. In fiera troverete un selezionato team di artisti, specializzati nel mondo “nerd”, capitanato da Piero Tat-twin: unico tatuatore italiano riconosciuto e autorizzato dalla Lucasfilm Ltd stessa e membro veterano del team.

Tra i tatuatori presenti: Mr. Jack, Mirco is Dead, Andrea Padox, Doc Garlato, Alice Candy, Mattia Sterzi, Stefania Kuroneko, Davide Set, Simone Bompartito e Piero Tat-twin.

La crew di Tattoomics propone una vasta gamma di stili (realistico, watercolor, new school, blackwork, cartoon, ecc.), raccolte di flash e disegni disponibili per essere tatuati, ma anche tavole originali preparate esclusivamente per l’evento.

Tra le novità per il pubblico anche la mostra di tavole manga/traditional japanese di Charlie Schiavoni, i micro ritratti “Pop icons “di Andrea Padox e l’abbigliamento customizzato a mano di Alan Brennan.