Yokai, Spiriti inquieti

Yokai, Spiriti Inquieti è stato presentato a maggio al Salone del Libro di Torino. Si tratta di un’antologia di racconti ispirati all’affascinante universo della tradizione popolare giapponese. Gli autori del libro hanno dato voce a personali suggestioni ispirate al folclore nipponico, narrando storie malinconiche e poetiche, surreali e sottilmente macabre al contempo.

Il giardino dei bambini storti è un’intensa fiaba dark, ispirata a Yuki-onna, la donna delle nevi del folclore giapponese. La casa nasconde ma non ruba ha per protagonista la giovane Indra, che si ritrova faccia a faccia con un orrore antico, intrappolato tra i muri di una casa da sogno. Demone, mangia i miei sogni racconta la storia di Yuki, sopravvissuta alla distruzione del suo villaggio e salvata dal potente Mori Okami, che la porta via con sé per darle una nuova vita. La ragazza con le catene nel quadro narra infine di un uomo che ha perduto la memoria e che si riappropria dei suoi ricordi varcando la soglia di una dimora ai confini del tempo.

Racconti di Marco Mancinelli, Olivia Balzar, Monica Serra e Valerio la Martire
Copertina di Claudia Ducalia
Prefazione di Mauro Beato

Yokai, Spiriti inquieti
Yōkai, Spiriti inquieti
Per info e dettagli: www.bakemonolab.com
Total
44
Shares