Disegnami un posto con le dita

Alla scoperta di Verano e della sua rossa cantante Anna Viganò. Tra i lavori per il nuovo album e la passione per tatuaggi «artistici sì, ma senza tanti significati reconditi…»

I Verano, eterea indie band milanese guidata da Anna Viganò (ex chitarrista ne L’Officina Della Camomilla), sono attualmente al lavoro sul loro primo album ufficiale dopo aver pubblicato – nella primavera del 2016 – il loro EP omonimo ‘Verano’ (5 tracce, Garrincha Dischi) parecchio apprezzato da pubblico e critica.

Anna è una grande amante della tattoo art e recentemente ci ha confidato: «Per ora ho collezionato sei tatuaggi sulla mia pelle. Il braccio sinistro è quello dedicato agli animali un po’ bizzarri mentre sul destro ho alcuni personaggi: la caricatura di un David Bowie in versione ciclista e un Fornasetti che è un designer che amo parecchio. Più un tortellino emiliano! (ride) Per me i tattoo sono creatività. Ed espressioni artistiche che non si portano appresso troppi significati.».

"Verano" | Tattoo Italia
“Verano” | Tattoo Italia

Per quel che riguarda la sfera dei tatuatori preferiti (o per meglio dire delle tatuatrici) la sfera si riduce ad un solo nome: «La mia prediletta resta Hira Lupe, un’artista on the road che lavora spesso a New York. Lei ha una pazienza infinita nei miei confronti visto che, a tatuaggio in corso, io divento insicura e convinta di aver fatto un mezzo errore. E lei, a quel punto, ci mette sempre la parola giusta.», spiega la stessa Viganò.

Il bello di Anna è che – oltre ad essere una cantante/chitarrista – è anche un’abile autrice di testi.

Perciò le abbiamo espressamente richiesto un verso poetico che potesse richiamare in qualche maniera la sfera dell’inchiostro su pelle.

E lei ci ha risposto così: «Ce l’ho! Al momento è solo una frase che ho appuntato nel mio diario e non so se diventerà mai una canzone: ‘Disegnami un posto con le dita/ Ci metteremo in mare dove c’è uno spazio vuoto’. O qualcosa del genere. Scrivendola avevo questa immagine come di un disegno. Una creazione personale dove poter scaricare le proprie frustrazioni, ma anche i propri desideri.».

La ragazza ha stoffa, non c’è che dire. E noi, mentre attendiamo nuove news dall’universo Verano, vi salutiamo con una fotogallery (i cui scatti sono stati realizzati da Matteo Annunziata) dedicata appunto alla sua rossa sognatrice.

Total
9
Shares